Salpa per un'indimenticabile crociera in catamarano ai Caraibi nelle acque incontaminate del Parco Marino delle Tobago Cays partendo dalla Martinica. Veleggeremo tra le isole dell'arcipelago delle Grenadine alla scoperta delle coloratissime barriere coralline e delle spiagge da cartolina che non potrai dimenticare. I Caraibi come non li hai mai visti, issa le vele! Catamarani e barche a vela selezionate ti aspettano per veleggiare nell'arcipelago delle Grenadine ai Caraibi; contattaci per un preventivo personalizzato.

VERIFICA LE DISPONIBILITA' IN TEMPO REALE

BASE DI PARTENZA Marina Le Marin, Martinica
ORARIO DI PARTENZA Check-in alle 18:00 del giorno di partenza - Check-out alle 09:00 dell'undicesimo giorno dopo la partenza

Servizi inclusi

Assistenza viaggio e quota iscrizione
Barca a vela o catamarano
Prima e ultima notte in Marina
Lenzuola
Tender
Briefing rotta e previsioni meteo-marine

Servizi non inclusi

Pulizie finali (da 130€)
Carburante (circa 150€)
SERVIZI OPZIONALI
Skipper (da 1.260€)
Hostess (da 850€)
Motore fuoribordo del tender (da 60€)
Porti e boe extra (circa 100€)
Cambusa on-line con consegna a bordo
PREZZI

Disponibili barche a vela e catamarani con 4/5 cabine doppie e 3/4 bagni, perfetti per gruppi da 6 o da 10 persone. 

Barche a vela da 2.170€ e catamarani da 2.880€.

COME ARRIVARE

Si vola direttamente all'aeroporto internazionale della Martinica a Fort de France (codice IATA:  FDF) con i voli delle compagnie AirFrance, AirCaraibes e Cordair. Non esitare a contattarci: siamo a disposizione per eventuali consigli.

Informazioni aggiuntive

Lingua Inglese. Tour con equipaggio che parla inglese e clientela internazionale.
Classe Noleggio
Come arrivare AEREO: Aeroporto Fort de France Martinica (FDF)
Prodotto ID 416
Dalla Martinica alle Isole Grenadine - ID 416

Dalla Martinica alle Isole Grenadine - ID 416 Vedi Scoprimeno

Dalla Martinica alle Isole Grenadine - ID 416

Questo è un itinerario esemplificativo suggerito dagli skipper BeBlue esperti della zona di navigazione. La rotta potrà essere pianificata sulle esigenze del gruppo prima della partenza o durante la navigazione.

Day 1 - Check-in:

Check-in disponibile dalle ore 17:00 al Marina di imbarco di Le Marin, nel sud dell’isola di Martinica. Le Marin è una pittoresca cittadina che si affaccia su una baia circondata da mangrovie, contornata da scogliere e isolotti, all’interno dell’istmo che lo protegge da onde e vento: è il punto di partenza perfetto per una crociera a vela nelle Grenadine! Dopo il check-in tecnico e una breve presentazione della barca si potrà fare un aperitivo ed una cena a bordo sotto la luce dell'ultimo sole. 

 

Day 2

Si salperà per Santa Lucia, la prima isola dell’arcipelago delle Grenadine, di origine vulcanica, ospita infatti due vulcani spenti che troneggiano sull'isola: i Pitons. La giornata passerà fra tuffi nelle acque limpide o nelle acque termali delle cascate Diamonds. 

Day 3

Dopo la colazione si partirà per Saint Vincent, dove la natura lussureggiante è la protagonista, assieme al mare cristallino. Si potrà andare alla fonda a Oiwa Salt Pond, un parco naturale dalla natura aspra e incontaminata, dove potrete fare tuffi fra i pesci e prendere il sole in barca. Dopo pranzo vi potete spostare in una delle calette più meridionali dell'isola per poter passare la notte.

Day 4

Dopo colazione rotta verso Bequia, imperdibile una visita alla capitale Port Elisabeth dove troverete l’immagine della Regina d’Inghilterra ovunque, dimostrando l’attaccamento all’ex potere coloniale. Dopo pranzo si veleggerà alla volta di Mistique, l'isola famosa per i festival di Blues e per essere meta vacanziera dei vip di tutto il mondo. Il luogo presenta numerose barriere coralline, spiagge favolose e una mare da sogno. Qui potrete dedicarvi alle sessioni di snorkeling per ammirare la flora marina e i numerosi relitti subacquei del passato. Potrete gustare un rum in riva al mare e ammirare il tramonto. 

Day 5

Oggi veleggiate alla volta di Canouan, piccola isola dell’arcipelago delle Grenadine: un’autentica meta paradisiaca, dove sognare tra lusso ed eleganza. Dopo pranzo navigate sospinti dagli alisei verso Tobago Cays, un insieme di sei isole che fanno parte del Tobago Cays Marine Park, il parco nazionale e riserva naturale gestita dal Governo di Saint Vincent e Grenadine. Dal fondale si sviluppa la più ampia barriera corallina delle Isole Grenadine, dalla famosa forma a ferro di cavallo. La vegetazione è quella tipica delle spiagge con l'aggiunta di foreste secche popolate da cactus. 

Day 6

Dopo colazione si consiglia di fare vela fra le onde turchesi verso Mayreau, una piccola isola a ovest delle Tobago Cays. Saline Bay è il più famoso attracco per velisti, caratterizzato dalla presenza di una piccola piscina naturale formata dal corallo e popolato da pesci variopinti. Trascorrerete la notte all'ancora sotto le stelle.

Day 7

Oggi farete rotta verso Petit Saint Vincent, una minuscola isola privata, caratterizzata da spiagge bianchissime e luminose e fondali ottimi per lo snorkeling. Dopo pranzo partirete alla volta di Sabdy Island, una perla d'isola disabitata e incontaminata, dove la sabbia e le palme sono le padrone indiscusse. Potrete fare porto a Carriacou per poter cenare in nave e godere di una buona pina colada in uno dei locali sulla spiaggia.

Day 8

Salpate per Palm Island, l'emblema del relax caraibico: solo voi, la sabbia, le palme e una bibita fresca. Subito dopo pranzo fate vela per Petite Mistique dove trascorrerete la giornata tra spiagge, calette e mare limpido fino a vedere il tramonto.

Day 9

Dopo colazione alle prime luci dell'alba si consiglia di ripartire alla volta di The Pillories Island, una piccola isola dalle spiagge bianche e dalla popolazione caratteristica, dove potrete rilassarvi e nuotare fra la barriera corallina. Dopo pranzo si potrà ripartire alla volta di Bequia, dove si farà ancora a Princess Margaret Beach. La spiaggia si trova all'interno dell'insenatura di Admiralty Harbour. Un tempo era conosciuta come la spiaggia Tony Gibbons, fino al 1958, quando la Principessa reale fece il bagno durante la sua luna di miele. Si tratta di una spiaggia di sabbia soffice piuttosto lunga e orlata da alte palme e una rigogliosa vegetazione, bagnata da un mare turchese dai fondali digradanti, perfetto per fare il bagno e per lunghe nuotate.

Day 10

Dopo colazione alle prime luci dell'alba fare rotta verso Marine, si passa gran parte della giornata in navigazione per ritornare in Marina alle ore 18:00 con pernottamento in porto incluso.

Day 11: Check-out

Lo sbarco è previsto il mattino alle ore 09.00.

L’itinerario potrà subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche, di sicurezza e alle valutazioni tecniche del Comandante dell’imbarcazione. Questo programma è da intendersi come indicativo e non vincolante.

Da non perdere

Tra le isole che consigliamo di visitare per la bellezza dei colori e delle spiagge incontaminate ci sono le Tobago Cays, famose per la presenza del parco Marino e la barriera corallina a forma di ferro di cavallo.

Mayreau, la più piccola isola abitata delle Grenadine, un vero paradiso incontaminato dove l'elettricità è arrivata solo nel 2002!

Mopion umbrella di Saint Vincent, un atollo nel mare cristallino avente solo un ombrellone in paglia nel mezzo. Una meta unica e inimitabile dove la pace e il relax la fanno da padroni.

Infine i due imponenti vulcani a Santa Lucia chiamati Pitons, alti quasi 800 metri! 

Esplorazioni a terra

Scopri l'escursione giornaliera alla scoperta della Martinica

BeBlue_Grenadines_15.jpg

BeBlue_Grenadine00009.jpg

BeBlue_Grenadine00002.jpg