7
Durata
4+
Età
Isole Baleari
Luogo

Lasciati guidare dal vento verso queste oasi naturali dove potrai vivere delle indimenticabili nuotate nel mare cristallino, relax sulla sabbia bianchissima, sorseggiare il tuo cocktail preferito durante un tramonto infuocato e divertirti per tutta la notte nei numerosi club che troviamo in queste due destinazioni da sogno. Si salpa verso Est, scoprendo i paradisi incantati di Cabrera e Minorca, dalla natura rigogliosa e una pace idilliaca. Cabrera saprà stupirvi con i suoi paesaggi mozzafiato e la stupenda armonia tra flora e fauna. Minorca, oltre ad essere una meraviglia per gli occhi, è invitante anche per chi desidera esplorare una città dal centro vibrante e suggestivo. Catamarani e barche a vela selezionate ti aspettano per veleggiare verso Cabrera e Minorca, contattaci per un preventivo personalizzato.

BASE DI PARTENZA Marina di Palma di Maiorca, Spagna
ORARIO DI PARTENZA Check-in alle 17:00 di sabato - Check-out alle 09:00 del sabato successivo
SERVIZI INCLUSI
  • Assistenza viaggio e gestione pratica
  • Barca a vela o catamarano
  • Prima e ultima notte in Marina
  • Lenzuola
  • Tender
  • Briefing rotta e previsioni meteo-marine
SERVIZI NON INCLUSI
  • Pulizie finali (da 130€)
  • Carburante (circa 150€)
OPTIONAL SERVICES

Skipper (da 1.050€)
Hostess (da 850€)
Motore fuoribordo del tender (da 60€)
Porti e boe extra (circa 100€)
Cambusa on-line con consegna a bordo
Assicurazioni personalizzate

PREZZI

A partire da 2.200€ a settimana per imbarcazione con 3 cabine e 1 bagno.
Tutti i prezzi indicati sono da considerarsi a settimana.

Disponibili barche a vela e catamarani con 4/5 cabine doppie e 3/4 bagni, perfetti per gruppi da 6 a 10 persone. 

ALTRE BASI

Marina Ibiza

COME ARRIVARE

L'aeroporto consigliato è quello di Palma di Maiorca (codice iata: PMI). Non esitare a contattarci: siamo a disposizione per eventuali consigli.

 

Informazioni aggiuntive

Lingua Italiano e inglese. Tour con equipaggio italiano.
Classe Noleggio
Come arrivare AEREO: Aeroporto Palma di Maiorca (PMI)
Prodotto ID 395

Itinerario


Questo è un itinerario esemplificativo suggerito dagli skipper BeBlue esperti della zona di navigazione. La rotta potrà essere pianificata sulle esigenze del gruppo prima della partenza o durante la navigazione.

395 Isole Baleari: crociera a Minorca e Cabrera

1

Day 1 - Check-in:

Il sabato mattina potrete dedicarvi a visitare l'antica città di Palma con le sue vie lastricate di ciotoli: imperdibile una visita alla cattedrale gotica del capoluogo conosciuta anche come "La Seu". Potrete dedicare la giornata a gustarvi il fascino storico di Palma prima del check-in, disponibile dalle ore 17:00 al Marina di imbarco. Dopo il check-in tecnico e una breve presentazione della barca si potrà prendere posto nelle cabine e imbarcare la cambusa prima di salpare. Nel tardo pomeriggio si molleranno gli ormeggi e isserete le vele per una breve navigazione verso Cala Portals Vells, una bellissima baia con acque incontaminate, dove cenerete alla fonda sotto le stelle...

2

Day 2

Dopo colazione isserete l'ancora e farete rotta verso Cala Pi e la sua fantastica spiaggia con le chiare acque turchesi adatte per nuotare e fare snorkeling. Da visitare i resti di una torre di avvistamento costruita contro i pirati che infestavano queste zone: il pranzo verrà servito a bordo. Dopo pranzo veleggerete verso Colonia Sant Jordi: famosa per le sue splendide spiagge di sabbia bianca, tra cui Es Carbo e Es Trenc, una spiaggia naturale lunga più di tre chilometri con sabbia dorata e acque cristalline. Potrete anche fare un giro in città, dove ci sono molti ristoranti famosi e bar di tapas lungo l’Avinguda de la Primavera. Passerete la notte alla fonda tra gli isolotti di Gabina e Redona.

3

Day 3

Dopo la colazione, tuffi e nuotate navigherete con rotta nord godendovi la costa panoramica verso Cala Figuera.: conosciuta come ‘Piccola Venezia’,  è un ancoraggio caratteristico e più isolato lungo la costa sud-est di Maiorca. Il porto è ancora una piccola comunità di pescatori che abitano in case bianche con rimesse per le barche. Dopo il pranzo a bordo, godrete di un ambiente tranquillo e naturale prima di arrivare a Porto Petro, un ex porto da pesca diventato una graziosa località balneare con una bellissima baia riparata. La cena verrà servita a bordo e pernotterete in rada.

4

Day 4

Dopo colazione apriamo randa e  fiocco verso Cala Santany: una pittoresca baia con una spiaggia bianca e acque cristalline circondata da scogliere rocciose e foreste di pini. Costruita sul promontorio sopra la baia, sorge la Torre Nova de la Roca Fesa, per l'avvistamento dei pirati e costruita nel tardo '600.  Dopo pranzo potrete dedicarvi allo snorkeling o al kayak nella vicina grotta. Cena sotto le stelle...

5

Day 5

Al mattino isserete le vele per navigare verso il Cabrera National Park: l’arcipelago di Cabrera è un parco nazionale terrestre e marittimo che si trova sulla costa sud-orientale di Maiorca. Visiterete l'isola principale di Cabrera, le isole minori e i numerosi isolotti rocciosi incontaminati. Potrete godervi uno snorkeling meraviglioso in un mondo sottomarino incontaminato. Più tardi nel pomeriggio, immancabile la passeggiata verso il castello che si affaccia sul porto: dove potrete godervi il fantastico tramonto...

6

Day 6

Dopo la prima colazione si parte per la spiaggia di Es Trenc: un paesaggio protetto e disabitato nel sud dell’isola. Il vasto paesaggio naturale, la soffice sabbia bianca e il blu cristallino mozzafiato del mare rapiscono il cuore agli amanti della natura, della fotografia e dello snorkeling. Le esclusive tonalità turchesi del mare conferiscono alla spiaggia un tocco tropicale. Ci sono alcuni «chiringuitos»  che offrono una vasta gamma di cibo, snack, bevande e accessori da spiaggia, e dove si suona musica latino-americana dalle 18:00 in poi. Trascorrerai una giornata rilassante, snorkeling e spiaggia. Cena e pernottamento a bordo.

7

Day 7

Mattinata dedicata al soleggio e al relax prima di partire, dopo pranzo, per Palma de Maiorca: costeggeremo le bellissime e ripide scogliere di Cap Blanc con il suo faro. Gran parte della costa in questa zona è un'area protetta ricca di insenature rocciose e baie nascoste. Calo des Cap d’Alt e Cala de Cap Falco sono soste imperdibili. Entrambi offrono acque cristalline ideali per nuotare e fare snorkeling. Rientro in Marina alle ore 18:00 con pernottamento in porto incluso.

8

Day 8: Check-out

Lo sbarco è previsto alle ore 09:00 di sabato. 

L’itinerario potrà subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche, di sicurezza e alle valutazioni tecniche del Comandante dell'imbarcazione. Questo programma è da intendersi come indicativo e non vincolante.

Da non perdere

Cabrera con le sue meraviglie naturali incontaminate è sicuramente uno degli isolotti più interessanti da visitare, per chi ama la pace e il relax. 15 kilometri quadrati di natura circondati da un mare azzurrissimo, dove lo spettacolo dei fondali può essere apprezzato ancora di più con delle divertenti sessioni di snorkeling. Imperdibile una visita al Parco Nazionale di Cabrera, dove si possono trovare diverse piante rare e animali protetti, tra cui il mitico geco, e i falconi, tipici dell'isola. Visita le 3 spiagge principali dell'isola, Platgeta, Platga d’es Pagès ed Empalmador oppure avventurati su diversi affascinanti itinerari, come quello che porta al castello di Cabrera, quello che porta al faro oppure quello che ha come meta Cova Blanca, dove si potranno ammirare vedute incredibili e panorami mozzafiato.

Minorca, oltre a essere catalogata dall'Unesco come "Riserva Naturale della biosfera", ed essere dunque particolarmente ricca di paesaggi e cultura, gode anche di uno dei migliori climi di Spagna. Qui infatti oltre a visitare le bianchissime spiagge e rinfrescarsi nelle acque cristalline, sarà possibile svolgere un'infinità di altre divertentissime attività, come sport acquatici e interessanti escursioni. La cosiddetta "isola del vento" offre inoltre un centro abitato dove poter passeggiare in tranquillità e sorseggiare un buon cocktail, prima di aver fatto un po' di shopping e aver mangiato in uno dei ristoranti, che rendono famosa l'arte culinaria in tutta Spagna.

[contact-form-7 id="1315" title="Modulo contatti Tour"]